Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ricciardi come Montalbano. Perché no?

Un'idea e un auspicio. Una serie televisiva come quella del commissario Montalbano. Solo che al posto del mitico poliziotto siciliano, potrebbe esserci stavolta il commissario napoletano Ricciardi, nato dalla penna di Murizio De Giovanni.

Ne parlavo oggi con dei colleghi a pranzo. Quando parli di Montalbano immagini i colori e le bellezze della Sicilia e soprattutto della mitica Vigata. E se anche Napoli potesse godere dello stesso lustro? Oggi la Sicilia e le sue bellezze sono conosciute in tutto il mondo anche grazie a Montalbano-Zingaretti (e ovviamente Camilleri)? Perché non tentare pure con Ricciardi-De Giovanni? Vorrei soltanto sapere in anticipo l'attore che interpreterà il maresciallo Maione.

Che ne pensate?

 

  • Vitaliano D'Angerio |

    Inserisco fra i commenti, una mail che mi ha inviato da Napoli una lettrice del blog a cui dico un grazie in anticipo.
    vda
    Magari, le strade di Napoli sono un palcoscenico unico, specie come descritte in “ VIPERA “ altro elemento le ricette della cucina napoletana in occasione della Santa Pasqua, con le tradizioni che da sole sono un romanzo a se’. Il Maresciallo Maione? Ci vorrebbe una figura alla Giacomo Furia, il marito di Sofia nell’ ORO DI NAPOLI, Grazie a quanto riportato nella rubrica AGORA’ BENVENUTI AL SUD..
    BUON LAVORO. Titti

  Post Precedente
Post Successivo