Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Oggi l’auto Mehari di Giancarlo Siani davanti a Montecitorio

Sarà davanti a Montecitorio da domattina 26 novembre fino al 29  novembre, la Mehari di Giancarlo Siani, l'auto su cui fu ucciso il giornalista del Mattino per ordine della camorra.

La mostra, dal titolo In viaggio con la Mehari, promossa da Fondazione Polis, Ossigeno per l'Informazione, Libera e Coordinamento campano dei familiari delle vittime innocenti di criminalità, proviene da Napoli dove è stata patrocinata e sostenuta, insieme a tutte le iniziative collaterali, dal presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro e dal sindaco del Comune di Napoli, Luigi de Magistris, che ne ha  voluto l'esposizione al Palazzo delle Arti, seguita a quella  nella sede del Mattino.
  

Accanto alla Mehari ci sarà, fra gli altri, un pannello dal titolo "26 nomi una sola storia". Un filmato mostrerà le storie più recenti di minacce nei confronti di giornalisti.