Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Marisa Grasso, vedova Raciti a Radio24: “Maglia “Speziale libero”? Chiudete lo stadio”

"È una vergogna, sentire anche questo". Marisa Grasso, vedova di Filippo Raciti, ha appreso stamattina  a «24 Mattino» trasmissione di Alessandro Milan su Radio 24 (gruppo24Ore), la notizia delle 30mila magliette con la scritta "Speziale libero" che i tifosi partenopei starebbero preparando per la partita di stasera Napoli-Cagliari. «A questa notizia dovrebbe una risposta il presidente del Consiglio. Deve dare una risposta», ha detto la vedova Raciti. Che alla domanda su quale tipo di risposta si attende, ha risposto: «Chiudete, non fate giocare, basta».

«Uno Stato forte prende delle misure forti – ha ricordato la vedova Raciti – non é essenziale una partita di calcio, se ne può fare anche a meno. Ognuno sta a casa sua e si evitano problemi, vabbé, c'é una perdita economica ma non é colpa mia. Un lavoro non può creare così tanti problemi, il lavoro deve rendere a una persona dignità perché porta onestamente a casa i soldi, ma alcuni lavori tolgono serenità a chi dovrebbe svolgere un servizio che dovrebbe garantire sicurezza ai cittadini. Questa delle magliette invece é la risposta che incassa lo Stato».

Gentile signora Marisa, sottoscrivo al 100% la sua posizione e grazie per l'esempio di grande dignità.