Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La grinta di Antonio, Ciro e Simone un esempio per i giovani del Sud

Non mi piacciono le premesse ma stavolta non posso esimermi. Tifo Napoli e Antonio Conte, ex allenatore della Juve e juventino doc, mi era cordialmente antipatico. Pensavo anzi che la sua nomina a ct della Nazionale non avrebbe giovato al movimento calcistico italiano.

Dopo la partita di ieri sera a Bari devo ricredermi. In pochi giorni ha dato una mentalità vincente ai giocatori, ha lanciato due giovani attaccanti entrambi meridionali, il campano Ciro Immobile e il lucano Simone Zaza, grintosi e con tanta “fame” di vittoria.

Quindi un grazie al leccese Antonio Conte, primo ct del Sud: grinta, fiducia, un pizzico di cattiveria e fame di vittoria sono le sue qualità che ha trasferito all’Italia in poco tempo. Spero che lui, Ciro e Simone diventino un esempio per i giovani del Mezzogiorno. Hanno energia da vendere.

  • antonio |

    Antonio Conte rappresenta il modello tedesco su cui il nostro primo ministro Renzi vorrebbe puntare.
    Sembrerebbe ridicolo ma credo che l’Italia debba ripartire dal Calcio. Non dimentichiamo che lo stesso Conte ha portato il Bari in serie A, da leccese. Altro esempio che mi fa sperare bene contro le stupide lotte campanilistiche.

  Post Precedente
Post Successivo