Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il giovane napoletano che usa il crowdfunding per tenere aperta la sua libreria

Se ne erano occupati altri siti web che avevo condiviso. Ma la storia del libraio di piazza del Gesù Nuovo a Napoli era troppo bella per non dargli il giusto risalto anche nel blog “Benvenuti al Sud”. Giancarlo Di Maio è il giovane napoletano che dal 2011 gestisce la libreria Dante&Descartes in un piccolo locale. Vende libri nuovi e usati, rari e di attualità. Giancarlo è un libraio ed è orgoglioso di esserlo come emerge da questo video.

Il filmato che vi invito a vedere è sul sito di crowdfunding www.produzionidalbasso.com. Il motivo? I proprietari del locale, che ospita la libreria di Giancarlo, vogliono vendere l’immobile. Il giovane libraio napoletano ha già trovato quasi tutti i soldi per acquistare le cosiddette “mura”. Gli manca l’ultimo miglio: 13mila euro. Da qui l’iniziativa di crowdfunding: nel video Giancarlo spiega che quella lanciata sulla piattaforma Produzioni dal basso è una vendita di libri anticipata. Infatti chi parteciperà all’iniziativa (sono già 120 per un controvalore di 4.500 euro) riceverà un “buono” da utilizzare per l’acquisto di volumi nella libreria Dante&Descartes.

Personalmente parteciperò all’iniziativa: faccio il mio endorsement a Giancarlo. E spero veramente che quella libreria resti sempre aperta.