Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ragazzi di Bolzano a Scampia: la loro esperienza lontano dalle fiction

Sono un affezionato lettore del sito web www.ilnapolista.it visto il mio tifo azzurro; su questo sito, creato dal bravo e competente collega Massimiliano Gallo, mi imbatto spesso in articoli che con il calcio hanno poco a che fare. E che danno una fotografia del capoluogo campano ben più realistica delle fiction televisive.

Vi segnalo dunque il servizio di Francesca Leva (qui) sull’esperienza degli studenti della seconda liceo scientifico dell’Istituto Rainerum e di alcuni ragazzi delle associazioni giovanili di Bolzano che hanno partecipato al campo estivo 2016 sul Fondo Rustico Amato Lamberti. L’iniziativa si è tenuta all’interno dei percorsi dei progetti per la legalità, sostenuti dal servizio giovani della Provincia di Bolzano. Un solo commento (che poi è il titolo dell’articolo di Leva): “Abbiamo capito che dalla camorra si guarisce tutti insieme”. Grazie ragazzi di Bolzano che, invece di guardare Scampia in tv, siete andati di persona in quel quartiere di Napoli.