Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Università, se la Federico II di Napoli arriva prima di Oxford

 

Risultati immagini per federico II napoli

Oggi il collega e amico Alberto Magnani scrive un bel pezzo sugli atenei dove si può studiare gratis online (Da Oxford alla Bocconi, come si studia gratis (online) in 700 università). Come si legge nel titolo dell’articolo, vengono segnalate blasonate università estere e italiane come Oxford e Bocconi. I Mooc (Massive open online courses) nati nel 2011 in America. Sono corsi online rivolti a studenti e non iscritti, che potranno formarsi a distanza usufruendo di un vasto archivio di materiale multimediale da affiancare alla lezione del docente. I Mooc sono stati definitivi “la nuova frontiera dell’apprendimento”.

Dopo questa giusta premessa, consentitemi però un po’ un sano orgoglio partenopeo. Il 16 aprile 2015, proprio da questo blog, davo notizia della prima piattaforma Mooc in Italia (qui), lanciata dall’università Federico II di Napoli. E’ la  www.federica.eu messa in piedi con 9 milioni di euro di fondi strutturali Fse e Fesr 2007-2013.

Che dire: in una sola volta Napoli è riuscite a rompere un po’ di luoghi comuni, arrivando prima di Oxford.

 

  • Giovanna Vassallo |

    E’ da pu’ di un anno che seguo i mooc lanciati dalla Federico 2 di Napoli. Sono fatti benissimo. In particolare quelli del prof. Bogliolo.

  Post Precedente
Post Successivo