Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Molise, Puglia, Sicilia: comuni del Sud con la spesa più bassa per il personale (4)

Quarta e ultima puntata sui comuni del Sud Italia che hanno la spesa più bassa per il personale in percentuale sul bilancio (fonte Openpolis.it). Qui ci occupiamo di Molise, Puglia e Sicilia. Innanzitutto va segnalato che in Sicilia, fra i cinque comuni più virtuosi, c’è un capoluogo di provincia del peso di Catania: nel comune governato da Enzo Bianco l’indicatore spesa per il personale (anno 2014) è del 21,45%. Al primo posto c’è invece il comune di Lampedusa e Linosa con il 14,13%.

In Molise al primo posto vi è il comune di Portocannone, in provincia di Campobasso, con una percentuale del 13,67%, seguito da Montelongo (14,76%) e da San Giuliano di Puglia (18,30%), entrambi in provincia di Campobasso.

In Puglia vince una delle perle del Salento, Porto Cesareo con una percentuale di spesa del personale (sul bilancio) del 14,54%, seguito da altri due comuni della provincia di Lecce: Lizzanello e Melendugno rispettivamente con il 15,62% e il 16,16%.

Molise
Comune Provincia Indicatore spesa per il personale 2014 (in %)
Portocannone Campobasso 13,67
Montelongo Campobasso 14,76
San Giuliano di Puglia Campobasso 18,30
Morrone del Sannio Campobasso 18,88
Conca Casale Isernia 19,18

 

Puglia
Comune Provincia Indicatore spesa per il personale 2014 (in %)
Porto Cesareo Lecce 14,54
Lizzanello Lecce 15,62
Melendugno Lecce 16,16
Manfredonia Foggia 16,45
Leporano Taranto 16,54

 

Sicilia
Comune Provincia Indicatore spesa per il personale 2014 (in %)
Lampedusa e Linosa Agrigento 14,13
Mandanici Messina 18,67
Francavilla di Sicilia Messina 20,78
Catania Catania 21,45
Belpasso Catania 24,54

Catania skyline

(foto di Catania)