Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La Banca delle terre agricole un’occasione per i giovani del Sud

Innanzitutto cos’è la Banca delle terre agricole: (qui sotto dal sito Ismea)

La “Banca delle terre agricole” (di seguito, Banca), istituita dall’art. 16 della legge 28 luglio 2016, n. 154, costituisce l’inventario completo dei terreni agricoli che si rendono disponibili anche a seguito di abbandono dell’attività produttiva e di prepensionamenti, raccogliendo, organizzando e dando pubblicità alle informazioni necessarie sulle caratteristiche naturali, strutturali ed infrastrutturali dei medesimi, sulle modalità e condizioni di cessione e di acquisto degli stessi.

Ne parlo qui perché degli 8mila ettari acquistabili  una buona fetta sono concentrati soprattutto nel Sud Italia, con la Sicilia a fare la parte del leone (1700 ettari), e poi Basilicata (1300 ettari), Puglia (1200), Sardegna (660 ettari).

Tutti possono accedere alla Banca: mi sono iscritto sul sito dell’Ismea ed è proprio così. Poi si procede con l’acquisto e ci sono determinati vantaggi per i giovani che vogliono fare gli agricoltori. Non vado oltre, il sito è fatto molto bene. Secondo me ci sono grandi opportunità. Buona lettura.

Image result for banca delle terre agricole