Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il green bond per la Terra dei fuochi approda nel Parlamento europeo

Image result for strasburgo parlamento europeo

Approda a Strasburgo, nel Parlamento europeo, la proposta del green bond per la Terra dei fuochi (qui). Dopo la presentazione all’Università Bocconi, in occasione del Salone Csr, è piaciuta anche agli europarlamentari l’idea dell’obbligazione verde per la bonifica della zona. Nella proposta tra l’altro si punta anche alla costruzione di un istituto di ricerca per le malattie oncologiche dei bambini e alla creazione di un’area tax free per le startup biotecnologiche.

A parlarne a Strasburgo è stato l’europarlamentare Nicola Caputo del gruppo S&D (Socialists & Democrats) mercoledì 7 febbraio in occasione dell’annual report sulle attività finanziarie della Bei, la Banca europea degli investimenti europei (qui e qui l’intervento in video e la sintesi dello speech).  La proposta è stata illustrata davanti al presidente della Bei, Werner Hoier. Da segnalare poi, che alla Bei lavora l’italiano Aldo Romani, consigliere di direzione e responsabile dei finanziamenti in euro, considerato il “padre dei green bond” visto che fu lui a redigere 11 anni fa il prospetto informativo della prima obbligazione verde emessa appunto dalla Bei.

Che dire: speriamo che il green bond metta radici e possa aiutare la Terra dei fuochi.