Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’uomo o la donna del decennio nel Mezzogiorno. Per voi chi è?

Si chiude il decennio ed è tempo di bilanci. Anche per il Meridione d'Italia. Sulla prima pagina del "Time magazine" c'è la fotona di Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook,  indicato come l'uomo dell'anno 2010. Qui vogliamo andare oltre e vi chiediamo chi negli ultimi dieci anni, nel Mezzogiorno, si è maggiormente distinto (nel bene).

Politici, magistrati, industriali, semplici cittadini: a voi la scelta. Per quanto mi riguarda chi ha fatto meglio nell'ultimo decennio è  Nicola Gratteri, procuratore aggiunto della Repubblica a Reggio Calabria che, secondo Wikipedia, è il magistrato che "conosce meglio le distorsioni del sistema penale, investigativo, penitenziario che permettono alle tre grandi mafie italiane di prosperare". Gratteri vive sotto scorta dall'aprile del 1989.

  • marco barpolini |

    provo a fare qualche nome
    nell’ordine:
    Rosario Tindaro Fiorello (spettacolo)
    Roberto Saviano (società civile)
    Andrea Camilleri (letteratura)
    Paolo Pollichieni (giornalismo)
    Andrea Lo Cicero (sport)
    Antonio Catricalà (economia-tasche degli italiani)
    Filippo Callipo (imprenditoria)

  • sud1 |

    Di sicuro Pasquale Pistorio, a capo della ST, ha portato un’azienda multinazionale seria nel cuore di Catania, ancora attiva con migliaia di addetti.

  Post Precedente
Post Successivo