Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Chi difenderà il Cilento dopo la morte di Vassallo, il “sindaco pescatore”?

Ieri sera a "Presa diretta" (Rai 3) sono stati messi alcuni paletti sull'omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica, nel Cilento (provincia di Salerno), ucciso il 5 settembre 2010. Ma a parte la vicenda giudiziaria, quello che ci chiediamo è: ora chi difenderà quelle zone?

Dalla trasmissione di Riccardo Iacona, è emerso un fatto importante: difendere il territorio, valorizzarlo, ristrutturare le case esistenti e bloccare la speculazione ha un effetto rilevante anche per le tasche degli abitanti. Le case di Pollica e dintorni sono passate da un valore di 1.200-1.500 euro al metro quadrato a 5-6mila euro se non di  più. Difesa dell'ambiente quindi nel Cilento ma anche più ricchezza per la popolazione. Se non è una rivoluzione questa. 

  • Oretta Dalle Ore |

    Un libro di politica e speranza
    che incatena il denaro al ben servire
    bisogna con pazienza coltivare.

  Post Precedente
Post Successivo