Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La molisana Isernia capitale dei Paperoni d’Italia

Sono quattordici. E pagheranno al Fisco il più alto contributo di solidarietà per risollevare i conti pubblici italiani. Sono quattordici residenti nella provincia di Isernia, città molisana che scopre di essere patria di alcuni super ricchi.

Tanti gli interrogativi (e le curiosità) sui quattordici facoltosi molisani che dovranno versare  ben 10.080 euro come contributo di solidarietà: il 3% sulla parte di reddito  superiore ai 300mila euro. A Isernia è il doppio della media nazionale (4.373 euro). Comunque tutte le informazioni sui più ricchi d'Italia le trovate su http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2011-09-15/superirpef-sorpresa-vince-isernia-213145.shtml?uuid=AagE0l4D&fromSearch

  • Anna Menichella |

    Se ho capito bene lo schema: la media è da moltiplicare per il numero dei contribuenti; se fosse così, sarebbe interessante valutare la contribuzione più alta a livello regionale.
    Forse la Lombardia sarebbe la regione che contribuisce di più con 6799 con un reddito medio di 6080 euro.

  Post Precedente
Post Successivo