Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Efficienza energetica, il Sud Italia in testa alla classifica: lo dice l’Enea

Al primo posto c'è Pavia: il primato è lombardo e non si discute.  Ma dopo, nelle prime venti città italiane per efficienza energetica nell'illuminazione, ci sono una sfilza di città del Mezzogiorno: due siciliane, Catania e Caltanissetta, rispettivamente terza e quinta, ma anche Bari, Avellino, Salerno, Nuoro; mentre il fanalino di coda è la piemontese Verbania (http://www.sostenibilitaenergetica.it/schedaconvegno2.asp?Fieraid=124&id=1545). I dati sono stati presentati nell'ambito di Clima Expo Roma

La classifica dell'Enea indica i capoluoghi virtuosi  appunto nel settore dell'efficienza energetica. Ed è  il risultato di un'indagine condotta dall'ente sui comuni aderenti al "network lumieré", il progetto di ricerca e applicazione territoriale, promosso e strutturato per incentivare l'efficienza energetica nell'illuminazione pubblica favorendo la riduzione dei consumi di energia elettrica degli impianti d'illuminazione.