Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il “ghisa” siciliano e gli applausi di Milano

Confesso la commozione mentre guardavo in tv i funerali del vigile urbano di Milano, Nicolò Savarino, travolto e ucciso da un suv lo scorso 12 gennaio. Non vorrei sbagliarmi ma lo stesso  monsignor
Erminio De Scalzi, vicario episcopale del cardinale Angelo Scola, si è commosso durante l'omelia.

Quarantadue anni, originario di Campobello di Licata, in provincia di Agrigento, Savarino era prima di tutto una persona perbene, stimato e benvoluto dai colleghi: bastava guardare le immagini televisive per capire la vicinanza di tutti i "ghisa" milanesi.  E' stata una cerimonia sentita. Grazie Nicolò.