Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sardegna all’avanguardia nella riduzione delle emissioni di CO2 (Sulcis)

Sardegna in prima fila nei progetti di riduzione di CO2. L'Unione europea ha dato il via libera al progetto integrato miniera, centrale, cattura e stoccaggio dell'anidride carbonica, che sarà realizzato nel Sulcis. Ad annunciarlo è stato oggi (17 febbraio) il governatore della Sardegna, Ugo Cappellacci, dopo l'incontro con l'eurocommissario Joaquim Almunia.

Si prevede la realizzazione di una nuova centrale elettrica a carbone da
 450 Mwe, integrata con la miniera a carbone di Nuraxi Figus e l'implementazione di un impianto di cattura e stoccaggio del carbone al fine di ridurre le emissione di CO2. Tecnologia e, si spera, un po' di posti di lavoro.