Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Azienda napoletana dell’automotive (Adler) compra il concorrente tedesco (Pelzer)

Un'azienda napoletana compra il concorrente tedesco. E' possibile? Sì è possibile. Trovate tutto scritto sul Sole24Ore di oggi (30 marzo 2012) : http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2012-03-30/shopping-adler-germania-simest-064443.shtml?uuid=Ab6nh9FF&fromSearch

L'azienda in questione è la Adler (ne avevamo già parlato in passato su Benvenuti al Sud), controllata dalla famiglia Scuderi. Sede: Ottaviano. Adler produce sistemi isolanti acustici e termici per l'industria dell'auto. L'impresa tedesca acquistata è la Hp Pelzer. 

L'operazione italo-tedesca ha tanti elementi per sfatare tutti i luoghi comuni. A parte l'origine napoletana dell'azienda, ad aiutare Adler è stata una merchant bank semipubblica (la Simest). Sì è proprio così. A finanziare l'operazione due banche italiane del rango di UniCredit e IntesaSanpaolo. Che dire: cheapeau. Per una volta sono i tedeschi a copiare il modello napoletano (e pubblico).