Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Premio Serao alla giornalista casertana Rosaria Capacchione, sotto scorta per le minacce della camorra

La giornalista casertana Rosaria Capacchione è innanzitutto una donna coraggiosa. Ieri pomeriggio (18 maggio) le è stato consegnato il premio Matilde Serao che, assieme al marito Edoardo Scarfoglio, ha fondato a Napoli il giornale "Il Mattino". Rosaria Capacchione lavora per il Mattino.

Ho letto L'oro della camorra, il libro scritto dalla giornalista in cui racconta del clan dei casalesi. Illuminante. Ho imparato e capito tante cose degli ultimi vent'anni di Campania e d'Italia.  Navigando su Wikipedia ho scoperto che una copia del libro è stata ritrovata dai carabinieri nel covo di uno dei latitanti casalesi.

Ringrazio Rosaria per il lavoro che ha fatto e sta facendo per la nostra regione. Per me è un esempio.