Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

In Nuova Zelanda tutti pazzi per il Nero d’Avola

Ai neozelandesi piace il vino siciliano. E in particolare il Nero d'Avola, tanto che sono disposti a pagarlo profumatamente. Ne parla in una lettera a Cronache del gusto,  un giovane enologo siciliano di Marsala, Ivan Cappello (http://www.cronachedigusto.it/archiviodal-05042011/326-lintervento/8260-vino-siciliano-allestero-il-caso-della-nuova-zelanda.html).

Cappello vive in Nuova Zelanda e nella mail entra in polemica con cantine e imbottigliatori del Nord Italia. La polemica mi interessa poco. Quello che emerge dalla mail di uno che lavora sul posto è: in Nuova Zelanda vanno pazzi per il vino siciliano. Per me è una notizia che giro con piacere ai viticoltori siciliani (che forse già lo sanno) e a tutte le cantine del Sud (e anche del resto d'Italia!). Tutti a Wellington.