Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

99ideas-Call for Pompei: 97 proposte a Invitalia per il bando internazionale

Sono giunte 97 proposte a Invitalia, nell'ambito del bando internazionale di idee “99ideas – Call for Pompei”, scaduto ieri. L'iniziativa è dedicata al rilancio turistico-culturale dell’area archeologica, del santuario e del territorio che li ospita.

Tra le idee spiccano quelle in chiave tecnologica: un museo virtuale 3D di nuova generazione, una serie di “app” per gli smartphone, una tecnica per riprodurre scritte e affreschi cancellati dal tempo, un network di vetrine interattive per dare ai turisti informazioni in tempo reale sull’offerta culturale e commerciale del territorio.

 E poi le “Officinae Pompeianae”, vale a dire un centro di ricerca che attragga studiosi ed esperti di varie materie da tutto il mondo, consentendo loro di fare ricerca nella zona a condizioni agevolate. E ancora: perché non dar vita a un centro di vacanze-studio, da chiamare “Campania Felix”, aperto ai giovani di tutto il mondo?

Per tutte le idee adesso inizia il momento della valutazione. Entro maggio, una commissione sceglierà le 5 migliori proposte, a ciascuna delle quali sarà assegnato un premio di 3.000 euro. Le stesse idee, successivamente, saranno inserite in un piano generale di interventi per l’area di Pompei, che poi gli enti coinvolti potranno trasformare in progetti di sviluppo da finanziare con fondi europei. Da oggi poi tutte le idee si sfideranno anche sul sito www.99ideas.it in un sondaggio di popolarità aperto a tutti, che aiuterà a capire quali sono per i cittadini le proposte più utili e accattivanti.