Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Sorpresa Censimento: in Campania incremento delle imprese (+13,2%) superiore alla media nazionale (+8,4%)

Sorpresa. Dal 9° Censimento Istat su Industria e servizi, Istituzioni  pubbliche e No Profit, emerge che la Campania ha registrato un incremento pari a +13,2% rispetto al 2001: una crescita superiore rispetto alla media nazionale (+8,4%). Le aziende campane sono 337.775 pari al 7,6% del totale nazionale (4.425.950). 

Per quanto riguarda nello specifico il no profit, in Campania le istituzioni rilevate sono 14.472 pari al 4,8% del totale nazionale (301.191) con un incremento dell'11,2% rispetto al Censimento 2001, inferiore alla media nazionale (+28%). Questo settore impiega a livello regionale 192.242 risorse umane di cui: 19.552 addetti, 13.346 lavoratori esterni, 253 lavoratori temporanei e 159.091 volontari.