Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Start up del Mezzogiorno: già 890 domande per il progetto Smart&Start di Invitalia

E' ancora start up nel Mezzogiorno. A cinque mesi dall'avvio dell'iniziativa di Invitalia Smart&Start, è già possibile fare un primo bilancio. Sono state presentate 890 domande di ammissione alle agevolazioni: oltre 200 hanno già ottenuto un esito positivo, 294 sono in fase di valutazione.

I fondi a disposizione per Sud e cratere dell'Aquila ammontano a 190 milioni; i fondi impegnati ad oggi sono 34,7 milioni. La regione meridionale più dinamica è stata la Campania con il 40% delle proposte. Nell'83% dei casi, le società sono ancora da costituire. Le aree di interesse delle start up sono le seguenti:  cloud computing (17%), e-commerce (16%), ambiente ed energia (14%), smart cities e mobilità  (8%). 

Il progetto Smart&Start è operativo dal 4 settembre 2013 ed è finanziato dal ministero dello Sviluppo economico con 203 milioni di euro. E' la prima misura agevolativa che prevede un iter di presentazione  delle domande interamente on line, attraverso il sito http://bit.ly/1hBXMkA