Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Parchi nazionali del Sud: quanto valgono per l’economia. L’esempio americano

Sul mensile “Valori” di questo mese si affronta il tema Parchi come una grande opportunità di lavoro. Qui ce ne occupiamo perché nel Sud Italia c’è uno dei più bei parchi d’Europa: il parco d’Abruzzo. Leggo che ogni anno questo parco attira un milione e mezzo di turisti l’anno. Nel Sud Italia c’è anche un altro parco, meno famoso di quello d’Abruzzo, ma altrettanto bello: è il parco nazionale del Pollino.

Qui però non voglio fare la guida turistica, ma dare (e chiedere dei numeri). Sempre in “Valori” leggo che negli Stati Uniti per ogni dollaro investito dal Congresso di Washington, il sistema Parchi ne produce 10 e fornisce un contributo di 27 miliardi di dollari all’economia nazionale.

Quanto Pil producono il parco nazionale d’Abruzzo e gli altri parchi del Mezzogiorno? E si potrebbe investire di più in queste aree? Possiamo copiare dagli americani o semplicemente dagli amici del Trentino Alto-Adige? E quello che chiedo ai responsabili dei parchi del Sud e al ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina