Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’Ocse stupisce tutti: il Sud è l’area con il maggior numero di imprenditrici. Molise in testa

Sorpresa assoluta. Secondo uno studio Ocse, il Sud è l’area dell’Italia con il maggior numero di imprenditrici. E in testa a questa classifica rosa c’è il piccolo Molise, con una percentuale di donne sul totale degli imprenditori pari al 30%, la maggiore d’Italia.

E’ appunto quanto emerge dallo Ocse sulle Pmi italiane. Dopo il Molise vi sono Basilicata, Abruzzo, Campania,
Umbria e Calabria, regioni con una percentuale di imprese rosa superiore al 25% del totale, a fronte di una media
nazionale del 23%. In fondo alla classifica, con percentuali poco superiori al 20% sono invece le regioni più ricche:
Lombardia, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e Veneto.

Secondo l’Ocse, l’elevato numero di imprese a conduzione femminile al Sud potrebbe essere legato alla «mancanza di
opportunità di lavoro alternative».