Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

“Il Sud Italia in miglioramento”: Ignazio Visco, governatore di Bankitalia

Il Sud Italia si è agganciato al treno della ripresa. E’ quanto ha spiegato stamattina Ignazio Visco nel corso delle considerazioni finali di Bankitalia. Qualcosa è cambiato? «I segnali di miglioramento dell’economia hanno cominciato a estendersi al Mezzogiorno; cio’ nonostante, i divari rispetto al resto del Paese hanno continuato ad ampliarsi. In base alle prime stime disponibili, dopo sette anni consecutivi di recessione il prodotto delle regioni meridionali avrebbe interrotto la sua caduta». E ancora: «Per le aree in ritardo di sviluppo è essenziale sfruttare appieno le opportunità di finanziamento degli investimenti fornite dall’Unione europea. Lo scorso anno l’utilizzo dei fondi è stato più elevato che in passato, soprattutto grazie alla loro riallocazione dai progetti in ritardo a quelli già avviati. L’impatto di questi finanziamenti sulla crescita economica potrà essere rafforzato migliorando la fase di progettazione e con una selezione degli interventi da parte delle autorità centrali e locali che privilegi gli investimenti diretti rispetto ai sussidi alle imprese, di cui più volte abbiamo documentato la scarsa efficacia».